Le Cappelle

Cappella dell'Inghilterra

Autore della decorazione: CISTERNA
Autore dei dipinti: MONTI

Nella parete di centro grande panneggio ideato dal Cisterna sul quale Monti ha dipinto i santi (da sinistra a destra): il papa Gregorio e il Vescovo Agostino,  Vinifreda ed Edmondo martire. In un riquadro in marmo, il dipinto con S.Gioacchino, S.Anna, Maria bambina e due angeli. Nella vetrata appare la figura di Leone XII tra la virtù della prudenza e quella della temperanza. Ai lati della vetrata vari santi. Da sinistra a destra: Tommaso (vescovo di Canterbury), Edoardo re, Elena imperatrice, Beda il venerabile, Gutberto, Mildreda vergine, Tommaso Moro e Giovanni Fisher cardinale, condannati a morte da Enrico VIII.
 
L'altare, in stile bramantesco, è in marmi preziosi con specchi di alabastro e malachite ed ornamenti in bronzo dorato. Sotto la mensa bassorilievo dell'ultima cena sul celebre quadro di Leonardo. Il bassorilievo è circoscritto da una fascia di rosso di levante. Ai lati due stemmi: a sinistra quello dei padri redentoristi, a destra quello dei cattolici inglesi. Al di sopra della mensa su gradino in rosso dei Pirenei e giallo di Siena, posa il ciborio, sul cui sportello in malachite e lapislazzuli, spicca l'immagine del Redentore tra Angeli. Ai lati del tabernacolo, il 2° gradino ha 8 piccole nicchie; in 2 ci sono S.Giovanni evangelista e S.Elena, nelle altre 6 ci sono Angeli di cui 4 con gli emblemi della Passione e dell'Eucarestia e due in atto di adorazione. Sopra il tabernacolo, su colonnine in onice, si eleva il baldacchino per l'esposizione del Santissimo Sacramento.

La balaustra è in bianco di Carrara, lavorata a traforo, intarsiata da marmi verdi della valle di Polcèvera e rossi di Francia.
 
Nella volta apoteosi di S.Gioacchino con la scritta "Sancte Joachim ora pro nobis".
 
Sulle arcate, a destra è rappresentata la regina di Scozia S.Margherita, in adorazione della santissima Trinità,  a sinistra S.Giorgio che uccide il serpente.

(Dalla pubblicazione San Gioacchino in Prati di P.Ezio Marcelli)